5 Posti da Visitare a Catania – pt1

La città di Catania presenta numerosi luoghi d’interesse, sia artistici che culturali, che non potrete certo perdervi durante la vostra vacanza. Vi proponiamo alcuni suggerimenti di viaggio da tenere in considerazione durante il vostro soggiorno a Catania, grazie ai quali potrete scoprire una parte della storia della meravigliosa città etnea.

Duomo di Catania

La Piazza del Duomo di Catania è il fulcro della città, in cui confluiscono le principali vie cittadine, tra cui la maestosa Via Etnea. Nella Piazza del Duomo sono presenti diversi edifici che più di tutti esprimono lo stile barocco, principale caratteristica che contraddistingue il centro cittadino, oltre a diverse testimonianze artistiche e architettoniche dei vari popoli che hanno dominato la Sicilia nel corso dei secoli, arrivate integre fino ai giorni nostri. In pochissimi metri è possibile trovare la Cattedrale di Sant’Agata, patrona della città, oltre al Municipio e al “Liotru”, il caratteristico elefante con obelisco egizio, simbolo della città di Catania.

Via Etnea a Catania

La Via Etnea è la principale via della città di Catania, si estende per quasi 3km e attraversa lo spazio tra la Piazza del Duomo di Catania e il Parco Gioeni. Gli edifici sono realizzati adottando lo stile barocco, molti dei quali furono eretti subito dopo il terremoto del 1693. Edifici che raccontano la storia di Catania tra arte, cultura e tradizioni. La Via Etnea oggi è anche uno dei principali punti di ritrovo dei cittadini e dei turisti, grazie ai numerosi negozi e ai tanti ristoranti e pub sparsi lungo la via e nelle zone limitrofe, le quali costituiscono il centro della movida catanese.

Teatro Massimo Bellini di Catania

Dalla Via Etnea è facile raggiungere diversi punti d’interesse limitrofi, tra cui il Teatro Massimo Bellini, principale struttura teatrale catanese, dedicata all’artista omonimo, sede delle rappresentazioni dell’opera etnea. Inaugurato nel 1890 proprio da Vincenzo Bellini, nel corso degli anni ha ospitato i grandi rappresentanti della musica leggera e non solo, sia nazionali che internazionali. Il Teatro è situato in una piazza tra le più frequentate, soprattutto nel week end dove i giovani sono soliti radunarsi per trascorrere una serata in allegria tra i numerosi locali presenti.

Via Crociferi a Catania

In prossimità di Via Etnea e di Piazza del Duomo di Catania, si trova Via Crociferi, caratterizzata dalla presenza di numerose chiese e monasteri, anche questi realizzati in stile barocco. Tra le più note, vi è la Chiesa di San Giuliano, conosciuta come una delle espressioni più belle del barocco siciliano.

Monastero dei Benedettini di Catania

Il Monastero dei Benedettini, il cui nome originale è Monastero di San Nicolò “la Rena”, è il secondo più grande d’Europa grazie alle sue dimensioni di circa 30000mq. All’interno sono presenti numerosi chiostri, una Chiesa e cinque biblioteche, in cui sono presenti diversi testi rari e prestigiosi. Dal 1869 è dichiarato monumento nazionale, mentre nel 2002 è stato inserito nel prestigioso elenco dell’UNESCO come patrimonio mondiale e simbolo del tardo-barocco siciliano. Oggi è anche sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania.

Altre cose da fare a Catania

Luoghi interessanti

Scopri i monumenti e i siti storici della città

Esperienze Uniche

Tante esperienze da vivere a Catania

Dove Dormire a Catania

Scegli dove soggiornare nel cuore di Catania

Eventi di Sicilia

Scopri gli eventi più famosi della città di Catania

Dove Mangiare a Catania

Visita i migliori ristoranti della città.

Dove fare shopping

Visita i negozi caratteristici di Catania

Tags

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password