Cattedrale di Santa Maria la Nova a Caltanissetta

Nessuna recensione
0

Descrizione

La Cattedrale di Santa Maria la Nova è la Chiesa Madre di Caltanissetta, principale edificio religioso della città. Le sue origini antichissime ne fanno uno degli edifici nisseni più storici ad essere ancora fruibili al pubblico, tanto da essere tra i monumenti più rappresentativi di Caltanissetta. Il maestoso stile Barocco siciliano è ciò che più viene apprezzato di questo edificio, caratterizzato da splendidi decori e motivi fastosi.

Storia della Cattedrale di Santa Maria la Nova a Caltanissetta

La prima originaria Chiesa Madre di Caltanissetta venne realizzata intorno nell’anno 1000, a quel tempo intitolata a Santa Maria la Vetere, costruita in prossimità del Castello di Pietrarossa. Per l’edificazione dell’attuale edificio bisognerà attendere fino al XVII secolo, dovuto all’esigenza di costruire un più moderno luogo di culto nel nuovo centro cittadino. La costruzione iniziò nel 1570, con dei lavori che durarono fino al 1622 prima di essere ultimati. Gli affreschi della volta centrale risalgono ai primi anni del Settecento, finanziati dall’Arciprete Raffaele Riccobene, il quale incaricò Guglielmo Borremans, tra i più stimati pittori dell’epoca. Nel 1733 venne intitolata ufficialmente a Santa Maria la Nova e a San Michele Arcangelo, il Santo Patrono di Caltanissetta. Lo stesso Raffaele Riccobene stanziò una grande somma per l’abbellimento della Cattedrale di Santa Maria la Nova, tanto che vennero utilizzati anche dopo la sua morte, in particolar modo per realizzarne la facciata in stile Barocco alla fine del Settecento, a cui seguì la costruzione del campanile alla metà dell’Ottocento. Gli ultimi lavori significativi vennero effettuati poco dopo la Seconda Guerra Mondiale, per ricostruire le parti distrutte dai bombardamenti.

Architettura della Cattedrale di Santa Maria la Nova a Caltanissetta

La splendida Cattedrale di Santa Maria la Nova è composta da una facciata ricca di decori, in perfetto stile Barocco siciliano, con tre portali d’ingresso, in cui spicca quello centrale, una monumentale opera lignea arricchita da colonne ai suoi lati. Agli angoli della Cattedrale di Santa Maria la Nova sono posizionati due grandi campanili con singola cella campanaria. All’interno della Cattedrale di Santa Maria la Nova è possibile trovare una pianta a croce latina che si divide in tre navate, separate da splendide arcate arricchite di scenografiche decorazioni. Le opere d’arte sono numerose all’interno della Chiesa, in cui figurano meravigliose statue, come quella dell’Immacolata e il Simulacro di San Michele Arcangelo, realizzato da Stefano Li Volsi, il quale utilizzò legno d’olivo e legno di salice. Lo stesso Simulacro è anche il protagonista della processione religiosa che viene svolta annualmente durante la Festa di San Michele Arcangelo.

Come arrivare alla Cattedrale di Santa Maria la Nova a Caltanissetta

La Cattedrale di Santa Maria la Nova si trova nel centro storico di Caltanissetta, un luogo ricco di importanti luoghi d’interesse. È molto facile raggiungere Caltanissetta, in quanto ben collegata agli altri comuni della Sicilia tramite le Strade Statali 122, 640 e le Strade Provinciali 1, 96, 128, 134 e 155, attraversate anche dagli autobus delle autolinee siciliane. Grazie alla Stazione Ferroviaria di Caltanissetta, si può arrivare in città anche tramite i treni, partendo da qualsiasi punto della Sicilia. Per chi arriva da più lontano, può tenere in considerazione i viaggi in aereo e atterrare presso l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, distante circa 110 km, o l’Aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo, a 160 km di distanza.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Ricendica Luogo: Cattedrale di Santa Maria la Nova a Caltanissetta

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password