Festa di San Gerlando ad Agrigento

Nessuna recensione
0

Descrizione

La Festa di San Gerlando è la principale festività religiosa che si svolge annualmente nella città di Agrigento, intitolata al Santo Patrono locale. Un evento che racchiude il culto religioso con le tradizioni del territorio, rievocando le antiche usanze del popolo agrigentino coi costumi tipici del periodo in cui lo stesso San Gerlando visse in questa città.

Storia della Festa di San Gerlando ad Agrigento

Le origini della Festa di San Gerlando sono riconducibili a pochi anni dopo la sua morte, avvenuta nell’anno 1100 proprio nella vecchia Girgenti, il precedente nome di Agrigento. San Gerlando fu mandato in questa città proprio per volere del Gran Conte Ruggero, il quale, dopo essersi insediato in Sicilia, riscontrò non poche difficoltà nella conversione degli abitanti agrigentini, interamente rimasti fedeli nel credo islamico della precedente dominazione araba in Sicilia. San Gerlando iniziò a predicare nella città di Agrigento, riuscendo a convertire, da solo, la gran parte della sua popolazione in breve tempo, diventandone anche vescovo. Il suo operato nella città di Agrigento resterà per sempre indelebile, tanto che ancora oggi le sue gesta vengono ricordate con grande commozione da tutta la città con l’annuale Festa di San Gerlando.

Quando si svolge la Festa di San Gerlando ad Agrigento

La Festa di San Gerlando si svolge ogni anno per il 25 febbraio, il giorno in cui si ricorda la morte di San Gerlando, avvenuta nel 1100. Questa data non è l’unica in cui si festeggia San Gerlando ad Agrigento, infatti vi è un ulteriore festività a lui intitolata anche per il 16 giugno, con una festività che si tiene con un clima più estivo, raccogliendo la partecipazione di un maggior numero di turisti che ne prendono parte.

Dove si svolge la Festa di San Gerlando ad Agrigento

La Cattedrale di San Gerlando è dove ha inizio la Festa di San Gerlando, per poi proseguire nelle vie del centro storico con la tradizionale processione religiosa. Le principali vie storiche di Agrigento vengono addobbate per accogliere il passaggio del Santo Patrono della città.

Cosa fare alla Festa di San Gerlando ad Agrigento

Già da giorni prima del 25 febbraio, la città di Agrigento si prepara ad accogliere il Simulacro di San Gerlando, la cui uscita dalla sua Chiesa è fissata per il pomeriggio del 25. Le liturgie si alternano nei vari giorni, con canti e preghiere da parte dei pellegrini che giungono ad Agrigento per partecipare alla Festa di San Gerlando. Il 25 febbraio rappresenta il giorno dei festeggiamenti principali, in cui, oltre alla processione, si ha la possibilità di visitare la città, trovando numerose attrazioni legate ai festeggiamenti religiosi e stand espositivi in cui sono presenti le eccellenze gastronomiche del territorio.

Come arrivare ad Agrigento per la Festa di San Gerlando

Partecipare alla Festa di San Gerlando è molto semplice, in quanto la città di Agrigento è ben servita dai collegamenti interregionali che la mettono in contatto con le altre città siciliane. Con le numerose Strade Statali e Strade Provinciali del territorio è possibile arrivare ad Agrigento sia in auto che con gli autobus delle autolinee siciliane, fornendo numerose corse giornaliere in grado di soddisfare le esigenze di tutti. La Stazione Ferroviaria di Agrigento è perfetta per chi viaggia in treno, potendosi spostare con maggiore facilità da tutta la Sicilia in direzione di Agrigento.

Listing Tags

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Ricendica Luogo: Festa di San Gerlando ad Agrigento

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password