Festa di San Giovanni Battista a Vittoria

Nessuna recensione
0

Descrizione

La Festa di San Giovanni Battista è il principale evento religioso della cittadina di Vittoria, di cui Giovanni Battista ne è il Santo Patrono. Ogni anno, per la prima domenica di luglio, si celebra questa festa particolarmente sentita dai fedeli vittoriesi, il cui culto verso San Giovanni Battista ha origini ben radicate nel tempo. La Festa di San Giovanni Battista a Vittoria, sebbene venga svolta prevalentemente in un’unica giornata, prevede numerose attività collegate che iniziano già il 23 giugno, protraendosi nei giorni a seguire fino al giorno tanto atteso della prima domenica di luglio.

Storia della Festa di San Giovanni Battista a Vittoria

Originariamente la festività in onore di San Giovanni Battista a Vittoria veniva celebrata per il 24 giugno, sebbene questa data viene poi spostata alla prima settimana di luglio per consentire alla popolazione, prevalentemente composta da contadini, di potervi partecipare, dopo aver completato i lavori di raccolta del grano e delle fave, che di solito vengono effettuali proprio nel periodo di fine giugno. Come da tradizione, a partire dal 23 giugno i fedeli di Vittoria e dei paesi limitrofi si incamminano in un pellegrinaggio particolarmente emozionante, riunendosi dall’alba fino al tramonto per partecipare alle Sante Messe in onore di San Giovanni Battista.

La Processione della Festa di San Giovanni Battista a Vittoria

Oltre ai pellegrinaggi dei giorni antecedenti alla festa e ad altre attività organizzate in questo periodo, la celebrazione vera e propria in onore di San Giovanni Battista avviene il pomeriggio della prima domenica di luglio, in cui il simulacro viene mostrato nella Basilica di San Giovanni Battista per poi iniziare una processione molto sentita dai fedeli, lungo le vie cittadine. Tanti fedeli mostrano il loro voto seguendo l’intera processione scalzi, presentandosi ogni anno ripetendo questa tradizione intrinseca nei devoti di San Giovanni Battista.

Il Culto di San Giovanni Battista e la Festa di Gennaio

La fede dei vittoriesi verso San Giovanni Battista ha origini molto antiche, sebbene il suo culto si sia intensificato molto di più in seguito al terremoto del 1693 che distrusse gran parte della Sicilia Orientale e del Val di Noto. A Vittoria, il sisma non causò particolari danni, eccetto per la vecchia Chiesa di San Giovanni Battista, che fu l’unico edificio ad essere raso al suolo. Questo episodio venne visto dagli abitanti di Vittoria come un avvenimento emblematico, quasi come se San Giovanni Battista avesse sacrificato la sua casa per salvare quelle dei vittoriesi. A partire da quel momento, San Giovanni Battista divenne il Santo Patrono di Vittoria e ogni anno, per l’11 gennaio, vengono celebrati dei festeggiamenti in suo onore per ricordare l’anniversario del terremoto e del miracolo di San Giovanni Battista che salvò l’intera città di Vittoria e la vita dei suoi abitanti.

Come arrivare a Vittoria per la Festa di San Giovanni Battista

Per partecipare alla Festa di San Giovanni Battista vi basterà recarvi a Vittoria, più precisamente presso la Basilica di San Giovanni Battista, situata in Piazza Vescovo Ferdinando Ricca, nel cuore del Centro Storico di Vittoria. Si può arrivare in questi luoghi partendo da qualsiasi punto della Sicilia, percorrendo la rete stradale siciliana con le autostrade e le strade statali che portano fino a Vittoria o a Ragusa, da cui poi sarà molto semplice spostarsi fino alla piccola cittadina protetta da San Giovanni Battista.

Listing Tags

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Ricendica Luogo: Festa di San Giovanni Battista a Vittoria

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password