Kamarina – Il Parco Archeologico sul Mare

Nessuna recensione
0

Descrizione

Kamarina è una delle località più suggestive della Sicilia, grazia alla presenza di una meravigliosa spiaggia e al suo particolare parco archeologico situato a pochi metri dal mare, ampiamente frequentato per conoscere l’incredibile storia di questa piccola storica colonia greca. Si trova a pochi passi da Scoglitti, frazione del comune di Vittoria, in provincia di Ragusa.

Storia di Kamarina

Kamarina ha una storia antichissima, risalente intorno al 600 a.C., periodo in cui i greci siracusani di quel tempo si insediarono in questa piccola località per crearne una colonia, sfruttandone la posizione delimitata dai fiumi Ippari, da un lato, e Oanis, dall’altro, grazie ai quali risultava più semplice irrigare i campi per le coltivazioni, inoltre, trovandosi sulla costa, favorì anche la costruzione di un fiorente porto. Kamarina, per la sua posizione strategica, catturava le attenzioni delle popolazioni vicine, a tal punto da trovarsi, spesso, in mezzo allo scenario di battaglie per essere conquistata. A causa di queste continue lotte, fu più volte sottratta dal controllo dei greci siracusani che, in ogni caso, si riattivavano immediatamente per riconquistarla. L’ultima disastrosa battaglia fu quella dell’827 d.C., in cui l’invasione degli arabi la rasero totalmente al suolo, lasciando non altro che dei resti che oggi vengono gelosamente custoditi nel grande parco archeologico. Solo nel 1607 venne data la possibilità a Vittoria Colonna di ricostruire Kamarina, oltre all’intera città di Vittoria e ai luoghi a questa collegati.

La spiaggia di Kamarina

La bellissima spiaggia di Kamarina si estende per circa 1 km lungo un tratto della costa sud orientale della Sicilia, nel Golfo di Gela. Caratterizzata da una finissima sabbia dorata e da un’acqua limpidissima e trasparente, da cui è possibile ammirare il fondale maculato. Sono presenti anche diversi scogli che è possibile utilizzare per prendere il sole. Disponibili anche stabilimenti balneari e ristoranti, adatti alle famiglie grazie alla tranquillità del luogo che fanno di Kamarina il posto ideale per una vacanza estiva.

Il Parco Archeologico di Kamarina

Oltre alla spiaggia, un’altra bellissima attrazione di Kamarina è il suo sito archeologico, in grado di raccontare la straordinaria storia di questi luoghi coi resti di quella che un tempo era una delle principali colonie greche della Sicilia. La maggior parte dei resti sono situati sul Colle Cammarana, dove è possibile ammirare ciò che resta del Tempio di Atena, delle cinte murarie, del vecchio porto e dell’agorà. Alcuni scavi archeologici devono essere ancora ultimati, confidando nel portare alla luce altri bellissimi reperti antichi. Molti dei ritrovamenti sono stati distribuiti nei musei archeologici di Kamarina, di Siracusa e di Ragusa.

Come arrivare a Kamarina

Partendo da Vittoria, si può arrivare a Kamarina in pochi minuti, percorrendo un tratto stradale di circa 13 km che collega il centro urbano alla meravigliosa spiaggia. Spostandosi da altri luoghi della Sicilia, è possibile arrivare a Kamarina sia in auto che con gli autobus delle autolinee siciliane, con cui è possibile raggiungere molte località siciliane, complice la fitta rede stradale che ne favorisce gli spostamenti. Se scegliete Kamarina per le vostre vacanze ma abitate lontano dalla Sicilia, l’Aeroporto di Comiso è il più vicino scalo aeroportuale, distante soltanto 25 km.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 1
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Ricendica Luogo: Kamarina – Il Parco Archeologico sul Mare

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password