Museo dell'Etna a Viagrande

Nessuna recensione
1

Descrizione

Il Museo dell’Etna non è solo una delle principali attività d’interesse situati nella città di Viagrande, ma è anche uno dei musei più apprezzati della Sicilia, in cui si ha la possibilità di conoscere tutti i segreti della geologia e, ovviamente, tutto ciò che riguarda l’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa che, coi suoi oltre 3300 metri d’altezza, lo si può ammirare da numerosi comuni della Sicilia orientale, facendo da sfondo a splendidi paesaggi balneari che vengono “protette” dalle dimensioni monumentali della montagna gigante siciliana. Il Museo dell’Etna copre una superficie espositiva che supera i 1500 m2, in grado di fornire un prezioso contributo per la valorizzazione del territorio, apportando delle solide fondamenta scientifiche e culturale, adatte ad ogni fascia di età.

Cosa vedere al Museo dell’Etna a Viagrande

All’interno del Museo dell’Etna è possibile trovare numerose installazioni con cui effettuare splendidi percorsi didattici mirati alla divulgazione scientifica legate alla vulcanologia e alla geologia, sebbene vi siano attività che spaziano anche sulla storia di questi luoghi, ripercorrendo le tappe evolutive del Vulcano Etna. Tra i vari locali del Museo dell’Etna è facile imbattersi in diverse gigantografie raffiguranti le sue eruzioni più iconiche, caratterizzate da scenografici getti di lava che confluiscono in particolari colate laviche. Il Museo dell’Etna fa molto affidamento alle tecnologie più moderne per realizzare delle attività esclusive, come ad esempio proiezioni in 3D, riproduzioni di colate laviche e geyser, oltre a delle lezioni interattive con cui apprendere nuove nozioni risulterà certamente più divertente. L’offerta del Museo dell’Etna si articola in diversi settori, tutti ricchi di attività molto interessanti.

  • Simulatore di Terremoti: un sofisticato sistema tecnologico che è in grado di riprodurre le scosse di terremoto su diversi livelli di intensità, così da poterne effettuare studi ed esercitazioni. Ovviamente, questa simulazione viene totalmente svolto in laboratorio come attività ludica, senza in alcun caso generare problematiche ambientali.
  • Preistoria e Dinosauri: quest’area è parecchio apprezzata soprattutto dai più piccoli, che hanno la possibilità di arricchire le proprie conoscenze in merito a questi mastodontici animali della preistoria.
  • Il Grande Globo: scoprire la conformazione dei vari strati terrestri non è mai stato così facile, grazie a questo globo che presenta un diametro di oltre 2 metri.
  • Area Geyser: gli affascinanti geyser e le loro attività naturali vengono qui ricreate per poterne studiare le varie fasi e poter effettuare dei percorsi didattici in grado di soddisfare i più curiosi.
  • Modellino dell’Etna: un grande plastico che raffigura l’Etna, fedelmente ricreato e arricchito da dettagli scenografici, come il fumo che fuoriesce dal cratere, esattamente come accade in gran parte dell’anno al vulcano.
  • Stanza delle Foglie: in questo suggestivo percorso è possibile attraversare un sentiero interamente ricoperto da foglie, alle cui pareti sono poste diverse foto delle piante tipiche della Sicilia, con annesse le loro relative descrizioni.
  • Tradizioni Rurali: in questo settore vengono esposti diversi strumenti caratteristici degli antichi mestieri rurali della Sicilia, tra cui macchinari usati in passato per la produzione di vino e olio.
  • Cinema 3D: le suggestive esperienze della cinematografia in 3D sono sempre tra le più gettonate del Museo, grazie alle quali è possibile partecipare a percorsi didattici esclusivi per imparare grazie alla tecnologia.

Come arrivare al Museo dell’Etna a Viagrande

Il Museo dell’Etna si trova a nord di Viagrande, da cui dista circa 1,5 km. È semplicissimo raggiungere Viagrande da qualsiasi punto della Sicilia, complici le Strade Provinciali 8ii-iv, 43 e 79, attraversate anche dagli autobus delle autolinee siciliane. La Stazione Ferroviaria di Acireale, situata a 9 km, è la soluzione più indicata per chi si sposta in treno, mentre chi viaggia in aereo può atterrare all’Aeroporto Fontanarossa di Catania, distante circa 25 km ma comunque ben collegato a Viagrande.

Il Museo dell’Etna apre su prenotazione per gruppi minimo di 15 persone. Da lunedì a sabato è possibile visitare la struttura, solo la mattina, contattando la segreteria allo 095.7890768

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Chiuso UTC + 1
  • Lunedì09:00 - 12:00
  • Martedì09:00 - 12:00
  • Mercoledì09:00 - 12:00
  • Giovedì09:00 - 12:00
  • Venerdì09:00 - 12:00
  • Sabato09:00 - 12:00
  • DomenicaChiuso

Ricendica Luogo: Museo dell'Etna a Viagrande

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password