Palazzo Corvaja a Taormina

Nessuna recensione
3

Descrizione

Il Palazzo Corvaja è uno dei palazzi storici più significativi di tutta Taormina, in cui ne è situato nel cuore del centro storico. Il Palazzo custodisce tra le sue mura una grande pagina storica della città di Taormina, rappresentando, per diverso tempo, uno dei principali edifici della vecchia città. Oggi, ospita il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, dove è possibile scoprire numerosi strumenti e aneddoti legati all’artigianato locale, ripercorrendo la storia dai primi rudimentali attrezzi. Al piano terra è presente un Info Point, utile per ottenere informazioni sulla città di Taormina.

Storia del Palazzo Corvaja

I vari locali di Palazzo Corvaja sono stati costruiti in momenti differenti. La prima costruzione fu una torre realizzate nel Duecento, eretta nello stesso punto dove un tempo sorgeva l’agorà greca e il forum romano. Successivamente, alla fine dello stesso secolo, venne costruito il Salone del Maestro giustiziere. L’area occidentale del Palazzo Corvaja venne realizzata nel Quattrocento per ospitare la sede del Parlamento Siciliano. L’intera struttura venne ristrutturata in seguito alla seconda guerra mondiale, in modo da donare a tutti la possibilità di visitarne i vari locali.

Architettura del Palazzo Corvaja

Il Palazzo Corvaja presenta una facciata realizzata in Pietra di Taormina, arricchita da numerose finestre arcate. Oltre alla pietra di Taormina, la struttura presenta un uso ben marcato di pietra lavica scura, molto probabilmente proveniente dal vicino vulcano Etna. Le estremità dell’edificio sono decorate con bellissime merlature, motivo spesso ricorrente anche in altre fortificazioni della storica città di Taormina.

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari

Il primo piano del Palazzo Corvaja ospita il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, il quale ospita prevalentemente delle opere appartenenti alla collezione privata dell’antiquario Giovanni Panarello, oltre che di altri collezionisti locali. Nel Museo è possibile scoprire antichi oggetti siciliani realizzati artigianalmente, tra cui sculture lignee e ceramiche. Il Museo offre la possibilità di scoprire l’evoluzione dell’artigianato locale, partendo dai tempi più antichi, fino ad arrivare all’epoca contemporanea.

Come arrivare al Palazzo Corvaja

Il Palazzo Corvaja è situato nella parte iniziale di Corso Umberto, a pochi passi dalla Porta Messina, da cui dista meno di 100 metri. Si può raggiungere facilmente con una passeggiata mentre si attraversano le vie cittadine, magari dopo aver visitato Piazza del Duomo di Taormina, da cui dista appena 10 minuti. Si possono raggiungere questi luoghi anche in Taxi e in auto, potendo lasciare il veicolo nei parcheggi limitrofi appositamente dedicati. Per chi si sposta da altre città, si può raggiungere Taormina da qualsiasi punto della Sicilia tramite le autostrade A18 e A19, attraversate anche dalle autolinee regionali di Interbus che collegano Taormina agli altri capoluoghi siciliani. Tramite aereo, l’Aeroporto Fontanarossa di Catania è il più vicino, in cui è possibile sfruttare il collegamento diretto delle autolinee.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 1
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Ricendica Luogo: Palazzo Corvaja a Taormina

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password