Ragusa Ibla

Nessuna recensione
1

Descrizione

Ragusa Ibla è il quartiere storico della città di Ragusa, situato nella parte orientale della stessa, un tempo chiamato anche Ragusa Inferiore. È la sede di importanti monumenti e numerose Chiese, presentandosi come uno dei principali centri del barocco siciliano della Val di Noto, in cui è possibile ammirarne diverse sfumature, dalle più tradizionali a quelle più particolareggiate. Proprio la presenza massiccia del maestoso stile barocco, è stata classificata dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità, grazie alle sue bellezze artistiche e architettoniche.

Storia di Ragusa Ibla

Prima del terremoto del 1693, Ragusa Ibla era il cuore pulsante della città di Ragusa. In seguito al sisma che rase al totalmente al suolo la vecchia cittadina, la nuova venne edificata nella posizione poco più ad occidente. A metà dell’Ottocento, questa zona si distinte totalmente dall’altra parte di Ragusa, diventando un vero e proprio comune a sé stante, con un suo sindaco e un suo Duomo. La divisione tra Ragusa Inferiore e Ragusa Superiore continuò fino al 1927 con l’istituzione del capoluogo di provincia di Ragusa.

Il Barocco di Ragusa Ibla

Ragusa Ibla si mostra come un vero e proprio museo a cielo aperto, grazie alle numerose opere architettoniche in stile barocco sparse in tutta l’area. Il principale monumento barocco di Ragusa Ibla è certamente il Duomo di San Giorgio, intitolato al Santo Patrono di Ragusa. Sono presenti anche altre importanti Chiese e palazzi dell’antica nobiltà siciliana. A Ragusa Ibla è possibile ammirare anche lo scenografico Giardino Ibleo, composto da alcuni viali immersi in un paesaggio verde ben curato e dall’indubbia bellezza estetica.

Cosa fare a Ragusa Ibla

Ragusa Ibla è sede di numerosi eventi durante tutto l’anno, tra cui la tradizionale Ibla Buskers, evento di street art, dove musicisti vari e artisti provenienti da tutto il mondo si esibiscono per le antiche strade durante i 5 giorni d’evento. Gli amanti della musica non potranno certo lasciarsi sfuggine l’evento Ibla Gran Prize, concorso canoro internazionale che ogni anno ospita musicisti che si esibiscono nei luoghi più suggestivi del barocco di Ragusa Ibla. L’evento più significativo e atteso dai ragusani è sicuramente la Festa di San Giorgio, che ogni anno chiama alla raccolta migliaia di fedeli per festeggiare la processione cittadina lungo le storiche vie cittadine.

Come arrivare a Ragusa Ibla

Ragusa Ibla è situata nella parte orientale della città di Ragusa, facile da raggiungere in diversi modi e percorribile quasi totalmente con una piacevole passeggiata tra le vie barocche di Ragusa. Si può arrivare a Ragusa Ibla comodamente in Taxi o in auto, complici anche i parcheggi limitrofi. Il quartiere è servito anche dagli autobus con diverse fermate che transitano proprio in prossimità dei principali punti d’interesse. Ragusa è servita anche da una stazione ferroviaria, permettendo di essere raggiunta in treno da qualsiasi punto della Sicilia. Utilizzando le autolinee regionali, si può arrivare a Ragusa tramite le autostrade siciliane A18 e A19 per poi proseguire con le strade provinciali. Tramite aereo, si può arrivare a Ragusa coi collegamenti verso l’Aeroporto di Comiso o dal più servito Aeroporto Fontanarossa di Catania per poi proseguire tramite le autolinee private che collegano Catania a Ragusa.

Foto di @_ragusa_ibla_

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 1
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Ricendica Luogo: Ragusa Ibla

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password