Miti e Leggende sui Giganti del Bosco di Aci ad Acireale

Il Bosco di Aci è stato un vasto territorio boschivo che si estendeva nei pressi del territorio di Acireale, dall’Etna fino a ridosso della costa, passando anche nelle zone limitrofe all’attuale Duomo di Acireale, occupando un’area approssimativa di circa 30 km2. Del Bosco di Aci oggi resta veramente poco da vedere, sebbene sia citato in numerosi testi della mitologia classica, con tante leggende sul suo conto che infoltiscono ancor di più la storia e il prestigio della città di Acireale. Sul Bosco di Aci non vi sono solo Miti, in quanto sono stati rinvenuti anche diversi documenti storici che ne accertano la sua esistenza, mischiandone le affascinanti leggende, tra giganti e misteri, a un fondo di verità che ha fatto sorgere diverse domande a numerosi storici.

Storia del Bosco di Aci ad Acireale

Si hanno testimoniante del Bosco di Aci risalenti al Trecento, in cui viene descritto con una vegetazione ricca e rigogliosa, con numerosi alberi da frutto e vigneti che venivano coltivati dai contadini e che ne caratterizzavano la base del commercio locale, a tal punto che il Bosco di Aci era spesso vittima di brigantaggio, in quanto attraversato da diversi mercanti che si spostavano tra Messina e Siracusa. I sentieri erano parecchio tortuosi, con tanti punti in cui gli arbusti non lasciavano filtrare nemmeno la luce del sole, rendendo questo luogo tanto affascinante quanto criptico. Dei briganti si hanno diverse testimonianze scritte, da cui si cita la nascita della località Passo di Nepita, per ricordare il loro assalto nei confronti dell’omonimo magistrato catanese che venne ucciso in tale occasione durante il suo viaggio. L’urbanizzazione del XVIII secolo causò diverse operazioni di disboscamento che portarono il Bosco di Aci a scomparire poco per volta, lasciandosi alle spalle una lunga storia che oggi è possibile ripercorrere solo tramite le leggende popolari e alle opere mitologiche che lo vedono protagonista di numerosi avvenimenti. Dello storico Bosco di Aci sono oggi presenti solo alcune macchie sparse nel territorio di Acireale e nei suoi paesi limitrofi, con piccoli spazi verdi che un tempo, nel loro insieme, formavano uno dei luoghi più suggestivi che la Sicilia abbia mai avuto.

I Giganti del Bosco di Aci ad Acireale

Il Bosco di Aci era conosciuto anche come Lucus Jovis, ovvero Bosco Sacro a Giove, in quanto la sua formazione è legata proprio a una leggenda che riguarda la divinità romana. Secondo quanto racconta la mitologia classica, in questo bosco si trovavano diversi giganti, i quali vennero qui scaraventati dallo stesso Zeus e dagli altri dei, dopo che tentarono di accedere all’Olimpo. Una volta fatti cadere nel Bosco di Aci vi restarono per lungo tempo, con alcuni di essi che rimasero infilzati negli alberi, generando preoccupazioni e paure anche al ciclope Polifemo. Questo scontro viene ricordato col nome di Gigantomachia, coi 24 giganti protagonisti di numerose leggende che entrarono nell’immaginario collettivo per aver avuto il coraggio di sfidare gli dei dell’Olimpo. Il Bosco di Aci venne attraversato anche da altri numerosi personaggi mitologici, tra cui anche Ulisse durante i suoi trascorsi in Sicilia.

La storia, la mitologia e le leggende sono ciò che meglio descrivono un territorio, unendo la realtà con alcuni dettagli affascinanti che restano nelle annali coi racconti che vengono tramandati di generazione in generazione. Sulle pagine di Sicilyintour.com puoi trovare numerose altre storie sulla Sicilia, oltre a tanti consigli di viaggio che ti saranno molto utili per organizzare la tua prossima vacanza in Sicilia. Seguici anche sui social network per restare sempre aggiornato su tutte le novità in Sicilia, tra eventi, ricorrenze e altre storie leggendarie.

Altre cose da fare ad Acireale

Luoghi interessanti

Scopri i monumenti e i siti storici della città

Esperienze Uniche

Tante esperienze da vivere ad Aci Castello

Dove Dormire ad Aci Castello

Scegli dove soggiornare nel cuore della costiera

Eventi di Sicilia

Scopri gli eventi più famosi della città di Acireale

Dove Mangiare ad Aci Castello

Visita i migliori ristoranti della città.

Dove fare shopping

Visita i negozi caratteristici dei dintorni

Tags

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password