Dal Medioevo all’eruzione del 1669 – Storia di Catania

Il percorso seguente collega fra di loro i monumenti e le testimonianze che documentano la storia catanese nei secoli che precedettero il terribile terremoto del 1693.

Durata

45 min

Difficoltà

Media

Cosa farete

Percorrerete la storia di una città quasi del tutto distrutta dalla terribile eruzione dell’Etna del 1669 e dal disastroso terremoto del 1693, che all’inizio del Settecento fu pian piano ricostruita.

Oggi è considerata una delle più belle città d’arte della sicilia, esempio indiscusso del baracco siciliano e per questo motivo patrimonio dell’Unesco.

Il tuo itinerario

Cattedrale di Sant’Agata

L’area presbiteriale della cattedrale di Catania merita una trattazione particolareggiata giustificata dall’importanza delle strutture murarie e delle cappelle laterali.

Il Seminario dei Chierici

La data di fondazione del primo Seminario dei Chierici fu il 18 aprile del 1572; il luogo deputato per la costruzione fu l’antica Platea Magna che oggi corrisponde alla Piazza Duomo. 

Palazzo Platamone

In via Landolina 11 si apre il grande ingresso che conduce nel cortile dell’ex monastero di S. Placido. Il monastero occupa un intero isolato di forma trapezoidale.

Porta Carlo V

Lo spazio occupato dalla settecentesca piazza Duomo costituiva, anche nel passato, il cuore della vita religiosa e politica della città di Catania.

Castello Ursino

Le opere che oggi si possono ammirare coprono un ampio arco di tempo che va dagli inizi del XV secolo alla fine dell’Ottocento.

Chiesa di S. Agata al Carcere

All’ingresso della chiesa settecentesca di S. Agata al Carcere spicca il prezioso portale decorato, una delle opere più interessanti dell’architettura medievale catanese.

Chiesa di S. Maria di Gesù

In piazza Santa Maria di Gesù, quasi nascosta alla vista, si trova la chiesetta con il prospetto del 1706 attribuito a Girolamo Palazzotto.

Il tuo percorso

Gli altri Tour...

belvedere castelmola

Borghi Medievali di Messina

Seguendo le indicazioni di questo tour, potete attraversare il territorio messinese alla scoperta di alcune delle sue borgate più belle, visitando i loro monumenti caratteristici e scoprendone le loro tradizioni più antiche.

Scopri »

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password