Chiesa di Santa Maria delle Stelle a Comiso

Nessuna recensione
0

Descrizione

La Chiesa di Santa Maria delle Stelle è il Duomo di Comiso, principale struttura religiosa della città. È insignita della denominazione di Basilica Minore e si mostra in tutto il suo splendore architettonico nel cuore del centro storico di Comiso, dove sono presenti altre scenografiche strutture d’epoca.

Storia della Chiesa di Santa Maria delle Stelle a Comiso

La Chiesa di Santa Maria delle Stelle è stata originariamente costruita alla fine del XIV secolo nelle vicinanze dei resti di un vecchio luogo di culto intitolato a Santa Maria del Mulino. Dopo pochi anni dalla sua edificazione venne installato anche un orologio all’esterno, poi sostituito alla fine del XIX secolo con uno più moderno. Il terremoto del 1693 non lasciò scampo nemmeno a questo edificio, lasciando importanti segni che resero il tempio inagibile. Le famiglie nobiliari locali e gli abitanti di Comiso si adoperarono tempestivamente per rimediare ai danni del sisma, a tal punto che in soli sei anni furono in grado di ristrutturare totalmente la Chiesa di Santa Maria delle Stelle, riottenendo nuovamente la consacrazione che permise di riprendere le sue originali funzioni religiose per la gioia di tutti i fedeli del luogo. Nel corso del tempo il Duomo di Comiso continuò ad ottenere diverse migliorie ed ampliamenti, che si protrassero fino alla fine del XIX secolo con la realizzazione della cupola in stile neogotico e nella prima metà del XX secolo per la ristrutturazione della facciata.

Architettura della Chiesa di Santa Maria delle Stelle a Comiso

La Chiesa di Santa Maria delle Stelle è molto grande, a tal punto che al suo interno sono presenti ben 15 altari e numerose opere d’arte realizzate da molti artisti del territorio ibleo e siciliano, tra cui gli affreschi al soffitto ligneo del pittore Antonino Alberti, le statue di Masia Santissima Addolorata, la Cappella del Sacramento realizzata in marmo da Giosuè Durante e la Fonte Battesimale totalmente costruita col marco bianco di Carrara, una splendida opera di un anonimo scultore di Comiso. La struttura interna è articolata su tre navate che riempiono i quasi 1500 metri quadrati di superfice, mentre l’esterno si mostra caratterizzato dalla presenza di tre grandi portali d’ingresso accompagnati da colonne con capitelli corinzi. La facciata è strutturata su tre livelli e di forma piramidale, al cui apice è presente il campanile.

Come arrivare alla Chiesa di Santa Maria delle Stelle a Comiso

La Chiesa di Santa Maria delle Stelle è situata proprio al centro di Comiso, rendendolo uno dei luoghi più facile da raggiungere in quanto ben collegato con gli altri punti d’interesse della città. Per chi si sposta dalla Sicilia per arrivare a Comiso, potrà sfruttare la fitta rete stradale, in particolare coi collegamenti della Strada Statale 115 e delle Strade Provinciali 7, 20 e 91. Potete raggiungere Comiso sia in auto che con le autolinee regionali, anche per delle visite giornaliere con rientro in serata. Chi invece necessita di spostarsi tramite aereo, il vicinissimo Aeroporto di Comiso rappresenta la soluzione perfetta in cui fare scalo.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Ricendica Luogo: Chiesa di Santa Maria delle Stelle a Comiso

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password