Festa di Maria Santissima delle Vittorie a Piazza Armerina

Nessuna recensione
0

Descrizione

La Festa di Maria Santissima delle Vittorie è stata il più importante evento religioso che si svolge annualmente nella città di Piazza Armerina, in cui si ha la possibilità di commentare la Madonna delle Vittorie, che è la Santa Patrona della città. La Festa di Maria Santissima delle Vittorie è l’occasione migliore per scoprire l’essenza storica della città, potendone osservare tutti i tratti caratteristici delle tradizioni locali e degli antichi costumi del territorio siciliano.

Storia della Festa di Maria Santissima delle Vittorie a Piazza Armerina

La Festa di Maria Santissima delle Vittorie ha delle origini molto antiche, in quanto il culto verso la Madonna delle Vittorie, a Piazza Armerina, risale intorno all’XI secolo, in cui la Sicilia venne liberata dal dominio arabo ad opera degli Altavilla, in particolar modo nella figura del Gran Conte Ruggero che ne guidò la vittoriosa spedizione. Dopo la vittoria degli Altavilla, questi furono insigniti da importanti riconoscimenti, soprattutto dal Papa, che fu felice per aver rivisto la fede cristiana tornare nell’isola siciliana. Lo stesso Papà consegnò al Gran Conte Ruggero d’Altavilla e ai suoi uomini un’effige raffigurante la Maria Vergine, dando inizio al suo culto nella città di Piazza Armerina. A Maria Santissima delle Vittorie è attribuito il miracolo di aver salvato Piazza Armerina dalla peste del 1348, alimentando ancor di più la devozione dei piazzesi nei suoi confronti, facendo anche nascere la tradizione della Festa di Maria Santissima delle Vittorie.

Quando si svolge la Festa di Maria Santissima delle Vittorie a Piazza Armerina

La Festa di Maria Santissima delle Vittorie si svolge annualmente per il 15 di agosto, anche se le attività correlate si articolo in un periodo decisamente più ampio, iniziando addirittura alla fine di luglio. L’estate siciliana, con le ricorrenze della Festa di Maria Santissima delle Vittorie, diventa ancor più ricca ed entusiasmante, così da rendere una splendida vacanza in Sicilia l’esperienza perfetta in cui poter godere non solo dei paesaggi e delle attrazioni turistiche, ma anche finalizzata alla scoperta delle tradizioni.

Dove si svolge la Festa di Maria Santissima delle Vittorie a Piazza Armerina

La Festa di Maria Santissima delle Vittorie ha luogo presso la Cattedrale di Piazza Armerina e in tutto il suo centro storico, ripercorrendo tutti i principali punti della città che sono strettamente legati alle tradizioni di questo evento religioso.

Cosa fare alla Festa di Maria Santissima delle Vittorie a Piazza Armerina

I festeggiamenti in onore della Madonna delle Vittorie, a Piazza Armerina, iniziano alla fine di luglio, con l’apertura del fercolo che custodisce il quadro raffigurante Maria Vergine delle Vittorie. Le due settimane antecedenti al 15 agosto rappresentano il periodo storico chiamato Quindicina Mariana, in cui la Cattedrale di Maria Santissima delle Vittorie apre le porte ai fedeli per la celebrazione delle liturgie preparatorie alla festa patronale di Piazza Armerina. Nel giorno di Ferragosto ha luogo la festa principale, che si fa sentire già all’alba col rintocco delle campane che ne annuncia l’inizio. Durante la sera dello stesso giorno si svolge la tradizionale processione religiosa che attraversa le storiche vie della città. La Festa di Maria Santissima delle Vittorie non si conclude con la fine della processione ma si estende per un ulteriore settimana, al termine della quale il quadro di Maria Santissima delle Vittorie viene riposto nuovamente nel suo fercolo.

Come arrivare a Piazza Armerina per la Festa di Maria Santissima delle Vittorie

Si può assistere facilmente alla Festa di Maria Santissima delle Vittorie, in quanto Piazza Armerina è ben collegata al resto della Sicilia in diversi modi, tra cui le Strade Provinciali 4, 12, 15, 16, 89a e le Strade Statali 117bis e 288, che vengono attraversate sia dagli automobilisti che dagli autobus delle autolinee siciliane. Chi viaggia in treno può fare affidamento alla Stazione Ferroviaria di Dittaino e la Stazione Ferroviaria di Enna per raggiungere Piazza Armerina, da cui distano circa 30 km, mentre chi si sposta con l’aereo può atterrare presso l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, a circa 80 km di distanza.

Listing Tags

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Ricendica Luogo: Festa di Maria Santissima delle Vittorie a Piazza Armerina

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password