Descrizione

L’Orto Botanico di Catania è il giardino botanico appartenente all’Università degli Studi di Catania, nonché sede di numerose specie di piante, custodite e studiate da esperti nel campo che ogni giorno seguono i giovani studenti universitari nel loro percorso di formazione. Si estende nel centro di Catania per circa 16000 m².

Storia dell’Orto Botanico di Catania

L’Orto Botanico di Catania venne istituito nel 1847 su volere del monaco benedettino Francesco Tornabene Roccaforte, che in quei tempi era il titolare della cattedra di Botanica dell’Università di Catania. Fino a quel momento venivano utilizzati degli orti privati, spesso degli stessi docenti, per le varie lezioni e dimostrazioni. Nel 1856 vennero realizzati anche diversi edifici nello stesso terreno, ad opera dell’architetto Mario Di Stefano.

Cosa vedere all’Orto Botanico di Catania

All’interno dell’Orto Botanico di Catania si ha possibilità di osservare una grande collezione di piante Cactaceae, composta da oltre 2000 esemplari. Sono presenti nell’Orto anche una collezione di palme di circa 50 esemplari, oltre a numerose altre piante esotiche. È presente anche una grande serra, il Tepidarium, al cui interno vengono coltivate più di 160 piante ornamentali e alimentari, come caffè e papaia. L’Orto si divide in due grandi settori, l’Hortus Generalis di circa 13000 m², in cui si trovano diverse piante esotiche, e l’Hortus Siculus di circa 3000 m² che ospita delle coltivazioni di piante spontanee siciliane. Oltre alla flora è possibile osservare una ricca fauna, con 35 specie di uccelli che ogni anno transitano nell’Orto, 14 delle quali nidificano proprio negli arbusti presenti.

L’Orto Botanico di Catania oggi

Attualmente, l’Orto Botanico di Catania, oltre a mantenere le sue funzioni originarie, è anche sede di numerosi eventi e concerti, ma anche di matrimoni che vengono festeggiati nello scenografico e affascinante paesaggio di difficile replica. Ha ricevuto diverse ristrutturazioni per migliorarne la struttura e per rimediare ai danni causati dalla seconda guerra mondiale e dai vecchi terremoti che ci sono abbattuti sulla città di Catania.

Come arrivare all’Orto Botanico di Catania

L’Orto Botanico di Catania si trova in pieno centro, nella centrale Via Etnea, principale arteria della città. Trovandosi nel cuore di Catania, è facilmente raggiungibile in diversi modi, a cominciare dagli autobus di AMT Catania con le linee 432, 449, 536 e BRT1 che transitano in prossimità dell’Orto. Tramite la Metropolitana di Catania è possibile arrivare fino alle fermate di Catania Borgo o Piazza Stesicoro, equidistanti dall’Orto circa 10 minuti, percorribili con una breve passeggiata per la barocca Via Etnea. Il luogo è facile da raggiungere anche in automobile e tramite Taxi, partendo da qualsiasi punto della città. A pochi metri dall’Orto è presente la Piazza Cavour, più comunemente nota come Borgo di Catania, una delle più belle piazze della città di Catania.

Tags

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Chiuso UTC + 1
  • Lunedì09:30 - 18:30
  • Martedì09:30 - 18:30
  • Mercoledì09:30 - 18:30
  • Giovedì09:30 - 18:30
  • Venerdì09:30 - 18:30
  • Sabato09:30 - 12:30
  • DomenicaChiuso

Ricendica Luogo: Orto Botanico di Catania

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password