Villa Tedeschi – Biblioteca Comunale di Pozzallo

(1 recensioni )
6

Descrizione

La Villa Tedeschi è uno dei principali edifici della città di Pozzallo. Struttura cinquecentesca di rara bellezza, conserva tra i suoi locali e i suoi giardini lunghe pagine di storia della città, in cui si sono alternate, nel tempo, diverse famiglie nobiliare. Attualmente la struttura è di proprietà del comune, che ne ha fatto un importante centro della cultura, riqualificandone gli ambienti per trasformarla nella Biblioteca Comunale di Pozzallo. Gli splendidi locali della Villa Tedeschi sono spesso scenario di numerosi eventi cittadini, grazie ai quali è possibile immergersi in questa splendida cornice architettonica dalla lunga storia.

Storia della Villa Tedeschi di Pozzallo

I terreni in cui sorge la Villa Tedeschi sono passati di famiglia in famiglia nel corso del tempo, a partire dal XVI secolo, da cui cominciarono le cessioni, cominciando dai Caprera, passando per i Bonanno e i Platamone, nella persona di Don Romualdo Mattia Lorefice Platamone, I Marchese dello Scaro, che lasciò in eredità la villa al nipote Giuseppe Polara Lorefice, per poi passare a suo figlio Giorgio Polara Lorefice, nel 1840. Quest’ultimo, sposo di Domenica Tedeschi Impellizzeri, iniziò i lavori di ampliamento della villa, che furono poi ultimati dal genero Michele Tedeschi Rizzone alla fine del secolo, per poi cederla al suo ultimo inquilino, Corrado Tedeschi, che vi abitò fino al 1955. Dopo essere rimasta chiusa per lungo tempo, nel 1979 gli eredi della famiglia Tedeschi la cedettero al comune di Pozzallo per destinarla ad usi diversi.

La Biblioteca Comunale di Pozzallo

Dopo essere stata acquistata dal comune, nel 1979, la Villa Tedeschi rimase chiusa per lungo tempo, in cui fu vittima di vandalismo che ne causò un rapido degrado. Agli inizi del XXI secolo iniziarono le operazioni di restauro, recuperando gran parte dei locali e ridando lustro ai prestigiosi ambienti e ridando luce a numerosi affreschi che ne caratterizzano gli interni. A partire dal 2009 è diventata la sede della Biblioteca Comunale di Pozzallo, donando alla città un punto culturale accessibile a tutti, in cui è possibile consultare gli oltre 20000 testi presenti, dalla storia alla narrativa, passando per la letteratura e antichi documenti che raccontano la storia di questi incredibili luoghi.

Come arrivare alla Villa Tedeschi di Pozzallo

La Villa Tedeschi, nonché Biblioteca Comunale di Pozzallo, è situata nella orientale della cittadina siciliana, comunque non molto distante dal centro storico da cui dista circa 1 km, quindi raggiungibile anche a piedi tramite una passeggiata tra i principali punti d’interesse di Pozzallo. Per chi si sposta dalla Sicilia potrà raggiungere questi luoghi sfruttando i collegamenti stradali delle autostrade siciliane, per coi proseguire con le Strade Statali 44, 45 e 66 che portano fino a Pozzallo. Le stesse strade vengono ogni giorno attraversate anche dalle autolinee siciliane che, tramite più corse giornaliere, permettono i collegamenti tra le varie città della Sicilia. Il vicinissimo Porto di Pozzallo rappresenta un’opzione in più per chi, invece, arriva da più lontano, favorendo lo sbarco di numerose imbarcazioni che collegano a numerosi altri porti d’Italia e non solo.

Numero Recensioni - 1

Ettore_mar

Ettore_mar

un bellissimo esempio di villa signorile siciliana. Attualmente ospita la biblioteca pubblica.

Luglio 6, 2020 9:51 am

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 0
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaChiuso

Ricendica Luogo: Villa Tedeschi – Biblioteca Comunale di Pozzallo

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password