Festa di Santa Maria di Ognina a Catania

Nessuna recensione
0

Descrizione

A Catania, nella settimana dell’8 settembre di ogni anno, si celebrano i festeggiamenti in onore di Santa Maria di Ognina, conosciuta dialettalmente dai residenti anche come “Festa da Bammina” (Festa della Bambina), la seconda festa religiosa della città di Catania dopo la più nota Festa di Sant’Agata. I luoghi dei festeggiamenti sono legati al quartiere di Ognina, un’area della città di Catania situata a ridosso della costa, in pieno lungomare.

La Settimana della Festa della Madonna di Ognina

Il vero e proprio giorno in cui si festeggia Santa Maria di Ognina è l’8 settembre, ma la festività inizia già qualche giorno prima, con delle messe dedicate ai fedeli della Madonna di Ognina. Il giorno della vigilia viene chiamato “Veglia dell’Attesa”, in cui la sera del 7 settembre la Chiesa di Santa Maria di Ognina e la piazza adiacente, situata a pochi metri dal mare, si riempiono di fedeli uniti in preghiera, attendendo insieme l’8 settembre, il giorno intitolato a Santa Maria di Ognina.

Il giorno della “Svelata” – 8 Settembre

Il giorno principale della Festa di Santa Maria di Ognina, l’8 settembre, già dalle ore 8 del mattino, i fedeli si raccolgono nel santuario intitolato alla Madonna, per partecipare alla sua “Svelata”, ovvero il momento in cui la sua statua viene mostrata alla città e poi accompagnata in un’emozionante processione per le vie del quartiere di Ognina con canti e preghiere, subito dopo aver partecipato alla Santa Messa che da il via ai festeggiamenti.

La Processione nel quartiere e in mare

La Processione per la Festa della Madonna di Ognina si articola non soltanto per le vie cittadine ma anche in mare, difatti, in un suggestivo peschereccio appositamente addobbato, l’effige di Santa Maria viene trasportata lungo la costa, percorrendo un tragitto che va da Aci Castello fino alla Stazione Ferroviaria Catania Centrale. Durante questo momento, migliaia di fedeli si posizionano sulle rive della città di Catania, attendendo il passaggio della processione marittima.

La Sagra del Pesce Azzurro e la Gara delle Barche

In concomitanza con la Festa di Santa Maria di Ognina, nello stesso quartiere vengono svolti anche altri eventi caratteristici di questa festività religiosa. Si tratta della Sagra del Pesce Azzurro, il quale abbonda nelle acque mediterranee del mare siciliano, rappresentando, per lungo tempo, l’alimento principale di questo antico borgo di pescatori. Un’altra antica tradizione, degna del folklore cittadino, è la Gara delle Barche, dove i vari quartieri di Catania inscenano un particolare spettacolo nel Porticciolo di Ognina, utilizzando delle imbarcazioni vistose e caratterizzate dai colori del mantello della Madonna.

Come arrivare al quartiere Ognina di Catania

Arrivare a Ognina è semplicissimo, poiché il quartiere si trova nelle immediate vicinanze della Stazione Ferroviaria Catania Centrale, oltre che alla fermata principale del capolinea degli autobus e alla Metropolitana di Catania, permettendo a chiunque di raggiungere questi luoghi partendo da qualsiasi punto della città. Spostandosi in auto si avrà la possibilità di parcheggiare lungo la strada o nell’ampio parcheggio custodito situato al Borghetto Europa di Piazza Europa. Gli autobus di AMT Catania che attraversano il quartiere di Ognina sono le linee 241, 443, 448, 530 e 534, fermandosi a pochi passi della Chiesa di Santa Maria di Ognina.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Ricendica Luogo: Festa di Santa Maria di Ognina a Catania

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password