Chiesa Madre di Santa Maria Assunta a Gela

Nessuna recensione
0

Descrizione

Il più importante edificio religioso della città di Gela è la Chiesa Madre di Santa Maria Assunta, situata nel centro storico cittadino, dove spicca per il suo stile neoclassico che ne caratterizza tutta la struttura, a cui si aggiungono splendidi elementi del più scenografico stile Barocco siciliano, largamente diffuso in tutta la regione. La Chiesa Madre di Gela è un vero e proprio simbolo della città, che custodisce tra le sue mura una lunga storia ricca di tradizioni e folklore.

Storia della Chiesa Madre di Santa Maria Assunta a Gela

Dove oggi sorge la Chiesa Madre di Santa Maria Assunta vi era la piccola Chiesa di Santa Maria de’ Platea, edificata nel Trecento e per lungo tempo definita come il più importante luogo di culto della città. Nel 1760 iniziarono i lavori per la costruzione dell’attuale Chiesa Madre, che non furono certo celeri, tanto che vennero ultimati addirittura nel 1844, anno in cui fu realizzata la scenografica facciata che si mostra verso Piazza Umberto I, la principale della città di Gela. L’aspetto più suggestivo della Chiesa Madre di Santa Maria Assunta è legato alle sue fondamenta, realizzate con le macerie della precedente chiesa che, a sua volta, fu costruita coi resti di un antico tempio greco che sorgeva nelle vicinanze, mostrandosi come un importante luogo di culto che incarna gran parte delle epoche vissute dalla città, sin dai suoi albori.

Architettura della Chiesa Madre di Santa Maria Assunta a Gela

La Chiesa Madre di Santa Maria Assunta è posta ad un livello superiore rispetto a quello della strada, a cui è collegata da una breve scalinata che porta ai suoi tre portali d’ingresso, sormontati da colonne sia ioniche che doriche, che si articolano nei due ordini della facciata. Il secondo ordine è composto dalla sola parte centrale, elevandosi dal corpo in cui è situato il portale principale. I due ordini sono separati da una cornice ricca di decori, con delle statue poste alle estremità. Gli interni della Chiesa Madre di Santa Maria Assunta sono composti da una classica forma a croce latina che si articola in tre navate, separate tra loro da pilastri scenografici che culminano in arcate a tutto sesto. Le opere d’arte presenti all’interno della Chiesa Madre di Gela sono numerose, molte delle quali sono delle tele che raffigurano vari momenti della vita di Maria. L’edificio è anche dotato di Cripte, al cui interno sono state rinvenute diverse salme e anche antichi cimeli archeologici, tra cui una lastra proveniente, con grande probabilità, da un antico tempio greco. Uno splendido campanile posto sul fianco della Chiesa Madre ne completa il suo elegante edificio.

Come arrivare alla Chiesa Madre di Santa Maria Assunta a Gela

La Chiesa Madre di Santa Maria Assunta si trova nel centro storico di Gela, quindi molto facile da raggiungere una volta arrivati in città, approdo possibile in diversi modi, a cominciare dalle Strade Statali 115 e 117bis, oltre che dalle Strade Provinciali 8, 81 e 82, che si possono percorrere anche con gli autobus delle autolinee siciliane. Viaggiando in treno è possibile arrivare direttamente alla Stazione Ferroviaria di Gela, mentre chi si sposta in aereo può raggiungere l’Aeroporto di Comiso, a circa 40 km, o l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, distante circa 100 km, per poi proseguire verso Gela tramite i vari collegamenti presenti, tra cui figurano le autolinee dirette.

Tags

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Aperto Ora UTC + 1
  • LunedìAperto tutto il giorno
  • MartedìAperto tutto il giorno
  • MercoledìAperto tutto il giorno
  • GiovedìAperto tutto il giorno
  • VenerdìAperto tutto il giorno
  • SabatoAperto tutto il giorno
  • DomenicaAperto tutto il giorno

Ricendica Luogo: Chiesa Madre di Santa Maria Assunta a Gela

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password