curiosità portopalo di capo passero

La nascita e la storia di Portopalo di Capo Passero

L’area di Portopalo di Capo Passero è stata abitata già in tempi antichi per via della sua posizione geografica, potendo beneficiare della presenza del mare, da un lato, e da un terreno rigoglioso e fertile, dall’altra parte, che ne facevano il luogo ideale in cui far sorgere villaggi autonomi. Si hanno diverse testimonianze storiche delle varie popolazioni antiche che abitarono Portopalo e le varie località vicine, in particolar modo nei comuni di Noto, Ispica e Pachino, le cui storie spesso si intrecciano con temi comuni dovute alle stesse popolazioni che governarono sul lato sud-orientale della Sicilia in epoche lontane.

Il dominio arabo a Portopalo di Capo Passero

Tra le testimonianze di attività umane nel territorio di Portopalo di Capo Passero si hanno diversi esempi della Dominazione Araba in Sicilia, avvenuta tra l’827 d.C. e il 1091 d.C. In quel tempo erano i Berberi a popolare questi luoghi, un’antica popolazione proveniente dal Nord Africa, nelle aree oggi occupate da Libia, Tunisia, Algeria e Marocco. I Berberi chiamarono inizialmente questo territorio della Sicilia col nome di Capo Pachino, per poi cambiarlo in Terra Nobile. Il nome Porto Palo venne adottato solo negli ultimi anni della permanenza araba in Sicilia che, dopo il loro abbandono, lasciarono la vecchia Porto Palo totalmente disabitata per lungo tempo, eccetto per sporadici stazionamenti da parte di gruppi nomadi per solo brevi periodi.

Portopalo di Capo Passero durante il feudalesimo dei Moncada

Il ripopolamento di Porto Palo avvenne durante il Settecento, grazie a Gaetano Deodato Moncada, appartenente alla famiglia nobiliare dei Baroni di Noto, di cui, in quel periodo, la storica Porto Palo faceva parte. Fu proprio con Gaetano Deodato Moncada che il nome mutò nell’attuale Portopalo, il quale, a sue spese, fece edificare un centinaio di abitazioni nelle vicinanze della storica Tonnara, così da formare il primo nucleo abitativo composto indicativamente da circa 300 persone, prevalentemente pescatori, ma anche con diversi contadini che ne curavano la terra adiacente. Portopalo fece parte del territorio della città di Noto fino al 1812, per poi passare sotto il controllo amministrativo della città di Pachino, anche questa molto vicina.

Il Novecento e l’autonomia di Portopalo di Capo Passero

Agli inizi del Novecento, a Portopalo si viveva ancora di pesca e di agricoltura, con edifici rudimentali e infrastrutture che lasciavano a desiderare, a tal punto da non avere alcun sistema idrico che portasse l’acqua potabile fino alle abitazioni. Seguirono diversi anni prima di rimodernare la città e renderla al pari di quelle vicine, già ben più avviate a un progresso sociale e tecnologico, seppur ancora primordiale. L’epoca più recente di Portopalo, in cui raggiunse definitivamente la sua autonomia, vede l’anno 1975 come il punto di svolta, ovvero in cui venne ufficializzata la sua istituzione a comune grazie all’operato del politico Salvatore Gozzo, che fece ufficializzare dall’Assemblea Regionale Siciliana la legge che conferiva l’autonomia a Portopalo di Capo Passero, mutando nuovamente il nome in quello attuale. A partire da quel momento sono stati fatti diversi investimenti per rendere questo territorio tra i più belli e incantevoli della Sicilia, in grado di attrarre numerosi visitatori, soprattutto nel periodo estivo, e sviluppare un settore turistico di primo ordine. Con Sicilyintour.com puoi scoprire molto di più sul territorio di Portopalo di Capo Passero e del resto della Sicilia, con la storia, le tradizioni e numerosi consigli di viaggio da cui prendere spunto per organizzare la tua meravigliosa vacanza in Sicilia alla scoperta delle incredibili bellezze di questa isola. Per saperne di più ti invitiamo a leggere i contenuti presenti su questo sito e a seguirci sui nostri profili social, in cui pubblichiamo le ultime novità della Sicilia, notizie sui prossimi eventi e splendide foto dei suoi meravigliosi paesaggi.

Altre cose da fare a Portopalo di Capo Passero

Luoghi interessanti

Scopri i monumenti e i siti storici della città di Portopalo di Capo Passero

Esperienze Uniche

Tante esperienze da vivere a Catania

Dove Dormire

Scegli dove soggiornare nel cuore di Catania

Eventi di Portopalo di Capo Passero

Scopri gli eventi più famosi della città di Portopalo di Capo Passero

Dove Mangiare a Catania

Visita i migliori ristoranti della città.

Dove fare shopping

Visita i negozi caratteristici di Catania

Tags

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password