Area Archeologica di Akrai a Palazzolo Acreide

Nessuna recensione
0

Descrizione

La città di Palazzolo Acreide è parecchio famosa in tutto il mondo, oltre che per le sue scenografiche opere architettoniche presenti nel suo centro storico, come la Basilica di San Paolo e la Basilica di San Sebastiano, entrambe catalogate come Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO, anche per essere una delle zone archeologiche più importanti della Sicilia. In prossimità del centro urbano di Palazzolo Acreide, infatti, si trova l’Area Archeologica di Akrai, uno splendido sito storico che mostra importanti reperti riconducibili all’antica città di Akrai, la maggior parte dei quali scoperti dall’archeologo palazzolese Gabriele Judica, a cui è intitolato l’attuale Museo Archeologico locale, il quale conserva tutti le sue collezioni ottenute tramite i tanti scavi archeologici che raccontano al meglio storia di Akrai.

Agorà di Akrai a Palazzolo Acreide

Tra i vari punti d’interesse che si possono ammirare presso l’Area Archeologica di Akrai vi è la sua antica agorà, perno principale di qualsiasi città greca, i quali erano soliti realizzare in ogni loro centro urbano una piazza monumentale all’interno della quale posizionare gli edifici di maggiore pregio, nonché quelli che ricoprivano le funzioni istituzionali più importanti.

Boleuterion di Akrai a Palazzolo Acreide

Tra i vari resti degli edifici dell’antica Akrai è possibile distinguere anche quello che veniva utilizzato come bouleuterion, cioè il luogo adibito per il consiglio della città, in cui si concentrano le maggiori attività politica, quindi frequentato dalle più alte cariche istituzionali di quell’epoca. Questo ambiente si presenta con una planimetria quadrangolare e con una cavea costituita da sei gradini divisi in tre cunei.

Necropoli di Akrai a Palazzolo Acreide

L’antica Akrai disponeva anche di una vasta necropoli, conosciuta anche come Necropoli dell’Intagliatella, nella quale si possono ancora oggi distinguere diversi ipogei che ne ospitavano i suoi loculi, la maggior parte dei quali accompagnate da vari decori, come testimoniano i ritrovamenti di un’arte rudimentale che prevedeva lo scolpire della roccia per realizzarne varie forme.

Teatro Greco di Akai a Palazzolo Acreide

Tra i più importanti monumenti di Akrai è possibile ammirare il suo scenografico Teatro Greco, egregiamente conservatosi dal trascorrere dei millenni e giungendo ai giorni nostri in buone condizioni, a tal punto che ancora oggi è utilizzato per la realizzazione di diversi spettacoli, che all’interno della sua scenografica scena acquisiscono un fascino decisamente maggiore. Secondo gli storici, il Teatro Greco di Akai è stato realizzato durante il III secolo a.C. per volere di Gerone II, uno dei più iconici tiranni della storia di Siracusa.

I Santoni di Akrai a Palazzolo Acreide

Tra i luoghi di culto di Akrai si cita I Santoni, con cui si identifica un santuario rupestre che veniva utilizzato per il culto della Magna Mater, cioè la dea Cibele. Sebbene questo santuario non versi in condizioni eccelse, è definito come uno dei più importanti santuari di Cibele al mondo, viste le sue considerevoli dimensioni. All’interno del Santuario I Santoni si possono ammirare diverse statue rupestri, potendone distinguere ben 12, sebbene alcune nicchie vuote lasciano pensare che, in passato, potessero essere state molte di più. Il Santuario è stato edificato durante il IV secolo a.C., mostrandosi, quindi, come una delle opere più antiche della storica Akrai.

Come arrivare all’Area Archeologica di Akrai a Palazzolo Acreide

L’Area Archeologica di Akrai è una delle tappe fisse per chiunque visiti Palazzolo Acreide durante la propria vacanza in Sicilia. Si può arrivare in questa bellissima città in diversi modi, grazie anche alla Strada Statale 124 e elle Strade Provinciali 90 e 24, che sono attraversate anche gli autobus delle autolinee siciliane. Vista la vicinanza con Siracusa, che dista 40 km, si può arrivare a Palazzolo Acreide anche sfruttando tutti i suoi collegamenti. Chi è costretto a viaggiare con l’aereo per arrivare in Sicilia può optare nello scalo presso l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, che si trova a circa 90 km da Palazzolo Acreide, o all’Aeroporto di Comiso, a circa 45 km di distanza.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Orari di apertura :

Chiuso UTC + 0
  • Lunedì08:30 - 18:00
  • Martedì08:30 - 18:00
  • Mercoledì08:30 - 18:00
  • Giovedì08:30 - 18:00
  • Venerdì08:30 - 18:00
  • Sabato08:30 - 18:00
  • Domenica08:30 - 18:00

Ricendica Luogo: Area Archeologica di Akrai a Palazzolo Acreide

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password