Pasqua a Canicattini Bagni

Nessuna recensione
0

Descrizione

La Pasqua è uno degli eventi più attesi degli abitanti di Canicattini Bagni, i quali riservano delle antichissime tradizioni per il periodo pasquale che vengono tramandate di generazione in generazione e coltivate ancora oggi con la stessa fede di un tempo. I festeggiamenti pasquali nel comune di Canicattini Bagni raccolgono una partecipazione numerosa, con tanti canicattinesi e turisti che vivono con fervore i principali momenti della Settimana Santa.

Cosa fare durante la Pasqua a Canicattini Bagni

Ogni giorno della Settimana Santa a Canicattini Bagni rappresenta un importante momento che racchiude non solo fede ma anche tradizioni locali ben radicate nel tempo, con numerose attività che si alternano fino al giorno della Santa Pasqua. Tra i principali elementi folkloristici vi sono i “Nuri”, ovvero i devoti che indossano un particolare abito bianco, un mantello rosso sulle spalle e una corona di spine sulla testa, per rievocare i momenti della Passione di Cristo. La statua dell’Ecce Homo viene accompagnata in giro per le storiche vie di Canicattini Bagni, con i fedeli che, a giro, la sorreggono durante la processione. Il periodo Pasquale di Canicattini Bagni, come in ogni luogo della Sicilia, è l’occasione giusta per gustare le eccellenze gastronomiche locali, composte da numerosi prodotti tipici e piatti squisiti.

La Settimana Santa a Canicattini Bagni

Ogni giorno della Settimana Santa coincide con attività diverse, tutte estremamente attese dai canicattinesi che si preparano già da mesi prima per celebrare al meglio i festeggiamenti pasquali. Come da tradizione, la Settimana Santa a Canicattini Bagni viene articolata nel seguente modo:

  • Domenica delle Palme: la domenica precedente alla Pasqua è chiamata Domenica delle Palme, in cui la tradizione vuole che le case dei fedeli vengano adornate da una foglia di palma intrecciata e accompagnata da un ramoscello d’ulivo, come simbolo beneaugurale e da cambiare poi l’anno successivo con la nuova ricorrenza.
  • Mercoledì Santo: il Mercoledì Santo di Canicattini Bagni è caratterizzato dalla suggestiva Via Crucis, una toccante processione che rievoca il doloroso percorso affrontato da Gesù Cristo prima della sua Crocifissione.
  • Giovedì Santo: il Giovedì Santo è caratterizzato da numerose liturgie, con le Chiese di Canicattini Bagni che si preparano ad addentrarsi nei momenti più attesi dei festeggiamenti pasquali.
  • Venerdì Santo: durante il Venerdì Santo ha luogo la processione che vede la statua dell’Ecce Homo attraversare le vie cittadine insieme ai “Nuri”, in una commovente tradizione ricca di folklore.
  • Sabato Santo: nella Chiesa Madre di Canicattini Bagni, durante la sera, ha luogo la tradizionale Veglia Pasquale.
  • Domenica di Pasqua: la celebrazione della Pasqua a Canicattini Bagni viene celebrata con l’incontro della statua di Gesù Cristo Risorto con la statua della Madonna Addolorata.

Come arrivare a Canicattini Bagni nei giorni della Pasqua

La città di Canicattini Bagni è ben servita dai collegamenti stradali siciliani, in particolar modo dalle Strade Provinciali 14, 73, 74 e 86, che la collegano con tutti gli altri comuni della Sicilia. Questi percorsi sono attraversabili sia in auto che con gli autobus delle autolinee siciliane, che offrono numerose corse adatte anche alle visite giornaliere con rientro in giornata. Tramite nave e treno è possibile arrivare fino a Siracusa, il capoluogo da cui dista circa 25 km, mentre l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, a circa 70 km, è la soluzione ideale per chi arriva in Sicilia viaggiando in aereo.

Listing Tags

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Località / Contatti :

Ricendica Luogo: Pasqua a Canicattini Bagni

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password