Descrizione

L’Antiquarium Medievale è una struttura museale che si trova nel cuore di Sortino, ed è da sempre uno dei luoghi più rinomati della città, visto che, nel corso del tempo, è sempre stata la protagonista di importanti esposizioni di elevata caratura culturale, arrivando ad ospitare anche numerosi dei cimeli archeologici più antichi che sono stati rinvenuti nel territorio di Sortino, in particolar modo presso la Riserva Naturale di Pantalica, Valle dell’Anapo e Torrente Cava Grande, che è tra i più importanti siti archeologici siciliani, oltre ad essere un meraviglioso paesaggio naturale. L’Antiquarium Medievale è oggi di proprietà del Comune di Sortino, il quale si adopera egregiamente per valorizzare la struttura e tutti i tesori che questa contiene, grazie alle quali è possibile ripercorrere le varie tappe evolutive della storia cittadina.

Ex Convento dei Padri Carmelitani di Santa Teresa a Sortino

Il suggestivo Antiquarium Medievale di Sortino si trova all’interno dell’ex Convento dei Padri Carmelitani di Santa Teresa, conosciuto anche come Convento del Carmine, il quale ha ricoperto un importante ruolo per la città fino alla soppressione degli ordini religiosi avvenuta nel 1866. L’antico Convento dei Padri Carmelitana godeva di grande fama nella città di Sortino, in cui rappresentava non solo un importante luogo di culto ma anche un centro in cui si promuovevano le conoscenze e la cultura, grazie anche alla ricca biblioteca di cui disponeva.

Cosa vedere all’Antiquarium Medievale a Sortino

Presso l’Antiquarium Medievale a Sortino è possibile trovare un gran numero di reperti archeologici, i quali sono catalogabili in due macrocategorie, ovvero Archeologia e Antropologia, rappresentando delle eccezionali testimonianze della storia di Sortino. La città fu, infatti, abitata dagli antichi Sicani, considerati tra i primi uomini ad essersi insediati in Sicilia, i quali si stanziarono nel territorio in cui oggi vi è la Riserva Naturale di Pantalica, Valle dell’Anapo e Torrente Cava Grande, uno dei luoghi più incantevoli della Sicilia, in cui sono custoditi incredibili opere architettoniche risalenti proprio al loro periodo. Da questa Riserva sono anche stati recuperati importanti cimeli che oggi arricchiscono le sale dell’Antiquarium Medievale, che si struttura in 5 sale espositive adiacenti, le quali sono allestiste in modo tale da attraversare un percorso che inizia dalla preistoria fino ad arrivare alle epoche più recenti, ripercorrendo tutti i periodi più importanti della storia locale, come l’epoca bizantina e quella rupestre, oltre all’elegante periodo Barocco, di cui ancora oggi si mostrano in città splendidi esempi architettonici, come la Chiesa di Santa Sofia. Le sale dell’Antiquarium Medievale sono precedute da un lungo corridoio che ospita, in diversi momenti dell’anno, delle mostre temporanee che arricchiscono l’offerta museale, spesso aggiungendo dei cimeli singolari che completano gli allestimenti situate nelle varie stanze del museo.

Come arrivare all’Antiquarium Medievale a Sortino

L’Antiquarium Medievale si trova nel centro storico di Sortino, a pochi passi altri importanti luoghi d’interesse. Si può arrivare facilmente a Sortino grazie ai collegamenti delle Strade Provinciali 9, 28, 30 e 54, potendole attraversare anche con gli autobus delle autolinee siciliane. Passando prima dalla vicina Siracusa, si può arrivare in questo territorio anche grazie alla sua Stazione Ferroviaria e al suo Porto, a cui si aggiunge l’Aeroporto Fontanarossa di Catania, distante appena 50 km, che rappresenta la soluzione migliore per gli spostamenti in aereo.

Scrivi una Recensione

Devi effettuare il login per lasciare una recensione.

Orari di apertura :

Chiuso UTC + 1
  • Lunedì16:30 - 19:30
  • Martedì16:30 - 19:30
  • Mercoledì16:30 - 19:30
  • Giovedì16:30 - 19:30
  • Venerdì16:30 - 19:30
  • Sabato09:30 - 13:0016:30 - 19:00
  • Domenica09:30 - 13:0016:30 - 19:00

Ricendica Luogo: Antiquarium Medievale a Sortino

Rispondi a Messaggi

Accedi a Sicily in Tour

oppure

I dettagli del tuo account saranno confermati via email.

Resetta La tua Password